L'Agriturismo Arco Antico è stato ricavato in un edificio storico della seconda metà del 1400. La casa è stata oggetto di un importante restauro conservativo rispettoso dell'originale predisposizione ambientale.

Da indagini archeologiche effettuate  durante lo svolgimento dei lavori è emerso che le fondazioni sono di origine medioevale e si è rivenuto un antico pozzo di fattura Romana. Numerosi indizi ci hanno fatto presupporre che il piano di calpestio si trovasse oltre 80cm più in basso rispetto all'odierno come anche strati sovrapposti di pavimentazioni antiche, seppur povere, e vari resti di vasellame.

 

La struttura nonostante le sue antiche origine è sempre stata utilizzata come abitazione. Sicuramente in un primo tempo  da chi si occupava del fondo e successivamente donata alla Congregazione "San Filippo Neri", ente caritatevole di origine parmense, che l'ha usata come corte ospitale. La leggenda parla di questa casa come del  convento di S. Bernardo  in stretta relazione con un fabbricato nelle vicinanze a sua volta convento di Santa Chiara.

 

L'Agriturismo Arco Antico è stato ricavato in un edificio storico del 1400 completamente ristrutturata con materiali originali e conservando l'architettura originale.
Struttura immersa nel verde dei vigneti e nel silenzio della campagna emiliana. Si trova all'interno di un'azienda agricola a pochi chilometri da Parma e Reggio Emilia
A soli 2km dall'uscita autostradale "Terre di Canossa/Campegine" A1
Dotata di tutti i comfort. Azienda Agricola Green ad impatto zero sull'ambiente: energeticamente indipendente con caldaie a biomasse, fotovoltaico e fitodepurazione.